Matrimoni & Cerimonie

Il Ristorante Bernardone mette a disposizione i suoi ambienti per il vostro banchetto nuziale, la vostra festa, o la vostra cerimonia: offrendo ai suoi ospiti ambienti caldi ed accoglienti, dotati ogni confort.

Vi proponiamo svariati menu di nozze freschi e genuini, cucinati in maniera meticolosa, attenta e strettamente legati alla tradizione culinaria versiliese di terra e di mare, sempre alla ricerca della genuinità del prodotto e delle materie prime, personalizzabili in base al gusto degli sposi.

Grazie al dehors esterno nella bella stagione si possono allestire aperitivi e rinfreschi a buffet.

A disposizione degli sposi e dei loro ospiti, camere e suite con possibilità di pernottamento in loco alla Locanda Bernardone.

Inoltre disponiamo di numerose convenzioni con fotografi, fioristi, dj, musicisti e wedding planner tutto per rendere il vostro un giorno davvero speciale.

Richieda Informazioni

Per qualsiasi informazione non esitate a contattarci, saremo lieti di ospitarvi e offrirvi un servizio che soddisferà le vostre esigenze

Nome:
Cognome:
Email:
Telefono:
Messaggio:
Informativa sul trattamento dei dati personali:

Ai sensi dell'art 13 del D.Lgs. 196/2003 recante il 'Codice in materia di protezione dei dati personali', vi informiamo che i dati acquisiti con riferimento al servizio qui presente saranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa sopra richiamata. Leggi tutto... tezza e all'identità personale e al diritto alla protezione dei dati personali. In ogni caso il richiedente, ai sensi dell'art.7 del D.lgs.196/2003, puo' ottenere in qualsiasi momento l'aggiornamento, la rettifica o la cancellazione dei dati che lo riguardano scrivendo al titolare del trattamento: Il Bernardone (ELI.MAR. S.r.l. Via Delle Palme, 37 - 55041 Lido di Camaiore - LU) oppure a: info@ilbernardone.it In relazione al trattamento dei dati personali che lo riguardano, cosi' come sopra descritto, il richiedente esprime liberamente il proprio consenso cliccando su Invia, ai sensi e per gli effetti della Legge.

Accettazione: